La Rotonda
Home > L'Ambasciata > L'Ambasciatore

Pier Francesco ZAZO

 

Nato a Benevento, 13 settembre 1959. Università «Luiss» di Roma: laurea in scienze politiche, 15 marzo 1984.

 

In seguito ad esame di concorso nominato Volontario nella carriera diplomatica il 1° febbraio 1985.

E’ nominato Segretario di legazione e assegnato al Dipartimento per la Cooperazione allo Sviluppo il 2 gennaio 1986.

 

Il 20 gennaio 1987 e’ poi assegnato alla Segreteria particolare del Sottosegretario di Stato.

 

Viene inviato quale Secondo segretario a Seoul il 15 febbraio 1988, con funzioni di Secondo segretario commerciale.

 

Dal 25 maggio 1992 viene poi nominato Primo segretario commerciale a Stoccolma, e successivamente Consigliere di legazione il 1° maggio 1995.

 

Rientra in Italia per prestare servizio presso la Dir.Gen. Cooperazione allo Sviluppo, il 22 gennaio 1996.

 

Dal 15 febbraio 1999 diviene Consigliere a Kiev e dal 22 luglio 2002 Consigliere

commerciale a Mosca.

 

Il 27 luglio 2006 rientra presso il Ministero, dove dal 29 agosto 2006 ricopre il ruolo di Capo dell'Unità Tecnica Centrale della Dir. Gen. Cooperazione Sviluppo.

 

Dal 15 ottobre 2013 e’ Ambasciatore a Canberra ed accreditato, con credenziali di Ambasciatore, anche a Suva-Viti-Levu (Isole Figi), a Port Moresby (Papua Nuova Guinea), a Port Vila (Repubblica di Vanuatu), ad Honiara (Isole Salomone), a Palikir (Stati Federati della Micronesia) e nella Repubblica di Nauru.

 

Nel 2013 viene insignito del titolo di Commendatore dell'Ordine al Merito della Repubblica.